Destiny Lore #1: Chi sono i Guardiani ed il Viaggiatore? [Parte 1]

Partiamo dagli inizi della Leggenda

Oggi voglio iniziare questo lungo viaggio, e voglio farlo con voi. Certo, praticamente tutti i giocatori conoscono Destiny 1 e 2. Ma quanti effettivamente ne conoscono la contorta storia fin dagli inizi? Questo è proprio quello che voglio trattare in questa serie di articoli: la storia di Destiny. Forse qualcuno la troverà scontata, ma in fin dei conti ci sarà sempre qualcuno che vuole saperne di più sul suo gioco preferito. E dunque incuranti delle critiche andiamo a raccontare questa storia. Destiny come qualsiasi racconto tratta di una guerra. Una battaglia tra bene e male. Ci sono degli eroi valorosi, ossia i Guardiani. Ci sono misteriose entità che esistono e coesistono fin dalla nascita del universo. Ci sono anche delle creature infime ed ignobili che andranno a contrastare tutto ciò che c’è di buono nell’universo. Ma andiamo con calma e sopratutto partiamo dagli inizi.

- Advertisement -

Oggi tratteremo le basi di Destiny, le colonne portanti della storia e l’inizio di tutto. Ma facciamo un piccolo passo indietro. Non sapete che gioco sia Destiny? Bene:

Nel ormai lontano 2013 correva una fiera ricorrente a tema Gaming a Los Angeles. Si stiamo parlando dell’ E3. Bungie, tra l’11 ed il 13 Giugno annuncio per la prima volta il suo nuovo titolo, svelandone la prima missione. Destiny è stato prodotto direttamente dal team che in passato ha prodotto la saga di Halo. Il mondo di gioco è ambientato in un mondo connesso e condiviso, insomma uno spazio online a tema sparatutto. Ed è proprio da Bungie che è nato il termine che descrive questo gioco: “Shared World Shooter” (sparatutto dal mondo condiviso).

Ma ora iniziamo il nostro racconto.

In una galassia lontana lontana…. ah no…

“<trasmissione 7484e_8 / Saladin Forge / torre effettiva / rilegamento>
… tornando alla vostra domanda, quando arrivò l’ora di assegnare la missione a qualcuno, sapevamo di avere una sola scelta giusta.
– Ha lottato contro i vex nel Giardino Nero, vincolando quel luogo senza tempo su Marte.
– Ha combattuto contro l’alveare nell’oscurità dal profondo, lavorando con Eris Morn per sconfiggere Crota, il dio dell’alveare.
– Gli abitanti dell’Atollo hanno chiesto aiuto alla sua Luce per rintracciare il criminale Skolas.
– Chiaramente è stata la sua Luce a guidare l’assalto sull’Astrocorazzata del Re dei Corrotti.
Per tutti i rapporti post-missione che vi ho mostrato sulla Guerra dei Corrotti e per la pace riportata nel sistema… dobbiamo solo ringraziare la sua Luce.
Se volete consultare le valutazioni dell’Avanguardia, allego ulteriori dettagli. Non badate troppo a quello che scrive Cayde. Diciamo che lui è un po’ troppo imparziale.”

Come volevasi dimostrare, ecco a voi una storia che racconta proprio di alcuni valorosi eroi. Questi sono i Guardiani, i personaggi che andremo a comandare nel gioco. Che particolarità hanno?

Questi guerrieri sono forgiati dalla Luce del Viaggiatore. Un ultima speranza in un universo molto vicino al collasso. Essi sono gli unici in grado di utilizzare la Luce come arma e, sempre sfruttando la luce possono tornare in vita grazie agli Spettri del Viaggiatore. Proprio questi Spettri scelgono i loro Guardiani. Ma a cosa servono questi Guardiani vi chiederete. Essi proteggono la Città dagli attacchi del male. Ma riusciranno a proteggerla per sempre?

Ma andiamo per Step. I Guardiani possono essere di tre razze diverse ( ne parleremo in seguito) ossia: umani, Insonni ed Exo. Ed a loro volta possono suddividersi in tre tipologie di classi ossia: Titani, Cacciatori e Stregoni. Ognuna di queste classi offre poteri ed abilità diverse ai Guardiani per combattere contro il Male.

Il loro Potere effettivamente deriva dal Viaggiatore. Ma chi è effettivamente il Viaggiatore?Questa è forse una delle domande più complicate dell’intero universo di Destiny. Ma anche la più importante di tutte.

“Tutto muto con l’arrivo del Viaggiatore”

“Hai vissuto una vita invisibile, balzando di sistema solare in sistema solare, escogitando grandi piani, osservando dall’alto il progresso della civilizzazione, e fuggendo in un lampo.
Non ricordi di aver mai desiderato l’adorazione, o anche il riconoscimento, 
da parte di coloro che hanno ricevuto i tuoi doni.
Ma la memoria sta diventando un peso per te. La senti, come piombo e neutronio e materia elettrodebole, tutte legate in una palla dalle dimensioni lunari che devi portarti appresso.
In questo momento la tua traversata è rapida, la tua immensa mente infettata con una paura e tossicità tale da sentirti terrorizzato anche al solo atto di ponderare un semplice pensiero.
E ora, nel momento del bisogno, è verso i tuoi figli a cui devi rivolgerti.
È stata una corsa così lunga, ma qui sarà il luogo dove lotterai. Lotterai e vincerai.
Ma sei veramente conscio di sapere dove vai, e verso quale luogo leone cane fifone ti sta conducendo questo viaggio?
La corsa ti porta dove dovresti essere, hai sempre pensato.
A meno che, qualcosa non ti stia spingendo…”

Il Viaggiatore è l’ultimo essere della razza più antica dell’Universo. Inoltre è anche colui che cambio le sorti dell’umanità. Esso infatti risveglio Umani, Exo ed Insonni donando loro poteri provenienti dalla Luce. Forni inoltre ai suoi nuovi guerrieri delle guide, una per ciascuno: gli Spettri. Dopo questo avvenimento l’umanità arrivo all’ Eta dell’Oro. Un epoca di miracoli e progresso. In Quest’era si arrivo anche a colonizzare altri mondi, come Marte e Venere. Ora il Viaggiatore si erge in totale silenzio e riposo sopra l’ultimo Santuario dell’umanità. Esso diede tutto ciò che aveva per creare i Guardiani e salvare cosi l’umanità. Con il suo potere in mano ai Guardiani il Viaggiatore potrebbe morire o guarire.

Ci sono diverse interpretazioni sull’arrivo del Viaggiatore

Una di queste arriva da Saint-14, un famoso Exo dell’Avanguardia dei Titani. Questo campione afferma che l’Oscurità sia un esercito invasore. Una forza aliena con incredibili poteri. Altri credono che la stessa Oscurità derivi da chi ha rigettato la Luce del Viaggiatore.

La tesi di Ulan-Tan, un controverso stregone della Simmetria considera l’Oscurità un Potere simmetrico a quello del Viaggiatore. Questa infatti è necessaria per bilanciare l’universo. Seguendo questa tesi, il Viaggiatore ha dato tutto per salvare la razza umana ed ora tocca a questa prendersi cura del Viaggiatore.

Il Grimorio di Destiny dal canto suo afferma che l’Oscurità è un entità tecnologicamente avanzatissima. Chi aderisce a questa teoria crede che l’universo sia una simulazione che permette ad entità dall’intelligenza avanzata di guadagnare poteri a discapito dei deboli.  La “clausola acatalessica”, invece, propone che siamo intrinsecamente incapaci di comprendere l’Oscurità esattamente come molti altri concetti. Un altra teoria che si lega a queste è la dottrina prassica che suggerisce di fermare lo studio dell’oscurità e di concentrarsi sui metodi per combatterla. Tenete conto però che il Grimorio di Destiny  è sconnesso da bungie e dunque non offre le teorie veritiere che hanno spinto gli sviluppatori a creare il gioco.

Alcune altre posizioni sono dichiarate eretiche in quanto vanno a dichiarare che il crollo dell’Eta del Oro sia effettivamente dovuto al Viaggiatore. Questo infatti sapeva dell’arrivo dell’Oscurità e sperava che il sistema solare si sacrificasse per esso. O perlomeno avrebbe combattuto in suo nome.

Vi lasciamo per finire un interessante affermazione del Culto della Stella Binaria:

“Ho fatto dei preparativi.
Se venissi sconfitto, saprei che la mia comprensione dell’universo è incompleta e non riuscirei a prevedere una strategia o un nemico. (Forse Taox, se è ancora viva.)
Se venissi sconfitto, saprei che la mia morte perverrà per qualcosa di grandioso. Qualcosa che brama la forza, che ama ciò che amo, cioè il Profondo, un principio e un potere, il versatile, proteiforme bisogno di adattarsi e sopravvivere, di voler plasmare l’universo per questo scopo, di mutarlo, riprogettarlo, collaudarlo e iterarlo in modo che possa vincere su tutto, che possa afferrare l’esistenza e tenerla stretta, con la certezza di conoscere tutto e di sapere che nella vita bisogna soltanto vivere. Qualcosa con due facce, ma una sola forma. Una faccia mostra l’obiettivo, il quale è ovvio, e l’altra la volontà di sacrificare cose e idee per una singola missione, un singolo obiettivo di diventare una forma che non cederà, con una dedizione totale alla sopravvivenza, per scegliere la lama giusta, saper dove infliggere il taglio, e concedere alla fame di diventare la tua arma.
Preparerò dunque un libro, una mappa che condurrà a quest’arma. E chiunque mi ucciderà, leggerà questo libro alla ricerca dell’arma, e giungerà a comprendermi, le mie origini e i miei scopi. E così prenderanno la mia arma e la useranno, brandendo l’arma che è tutto ciò che sono.
Saranno armati del mio passato, del mio futuro, e del mio presente (il quale è un’arma, un’arma che prende tutto ciò che può, un’arma legata al male), e abbracceranno me, Oryx, il Re dei Corrotti.
Loro diverranno me e io diverrò loro, sconfiggendoci a vicenda, correggendoci a vicenda, fondendoci per diventare una singola filosofia onnipotente. Così sarò sicuro.
Vivrò per sempre.”

Direi a questo punto di dividere la parte 1 di questa guida in due parti. Arriveremo a parlare dei Guardiani e del loro nesso con il Viaggiatore. 

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Streaming

Seguici

Pubblicità

Ultime News

Amazon Prime Video gratuito per le Zone rosse affette dal Coronavirus

Amazon ha reso gratuito Prime Video per gli abitanti delle zone rosse del virus ossia quelle in cui i contagiati sono maggiori Come potete leggere...

Dragon Ball Z: Kakarot in promozione della settimana su PlayStation Store

Ogni settimana lo Store digitale di PlayStation ci propone un titolo in offerta, e questa settimana è il turno di Dragon Ball Z: Kakarot,...

Nonostante il Coronavirus i vostri ordini online verranno consegnati normalmente

Non disperate, i vostri ordini online arriveranno come se nulla fosse Attualmente con le nuove misure contenitive date dai DPCM l'Italia è in stato di...

Red Dead Redemtpion 2 teorie e speculazioni: Hani’s Bethel ed il credo alieno

Tempo di approfondire il discorso Alieni Come avrete sicuramente notato se seguite il nostro blog recentemente abbiamo trattato l'Easter Egg a tema UFO. Questo è...

Ghost of Tsushima – Rinvio annunciato

PlayStation Blog annuncia lo slittamento La notizia sembrava essere nell'aria. Dopo vari rinvii di altri titoli, uno su tutti The Last of Us Part II,...