- Advertisement -

Filmati pubblicati da un ex dipendente di Naughty Dog

Nelle ultime ore dello scorso 26 aprile sono stati diffusi online diversi filmati del titolo, che, attualmente, dopo i due rinvii subiti, non ha ancora una finestra di uscita.

Anticipiamo immediatamente che non faremo alcuno spoiler di quanto accaduto, e sconsigliamo altamente di andare a navigare tra i siti in cui i video sono ancora disponibili.

- Advertisement -

Andando con precisione, oltre all’endgame, sono stati pubblicati anche dei video di gameplay chiave per lo svolgimento della trama, oltre a dialoghi molto importanti, che hanno un altissimo contenuto spoileristico.

A spiattellare il tutto, è stato un ex dipendente di Naughty Dog, evidentemente in contrasto con l’azienda produttrice. La causa è da identificarsi nella inadempienza, a detta del lavoratore, da parte del publisher per alcuni pagamenti dovuti e non corrisposti allo stesso.

Il tutto può essere considerato plausibile, in quanto tutti coloro che hanno lavorato al progetto, e vi stanno ancora lavorando, sono stati sottoposti a intenso lavoro e, si può immaginare, a estenuanti turni di lavoro.

È chiaro che questo gesto sconsiderato ha certamente sancito per il dipendente la fine della sua carriera in una software house. Ciò ha significato mandare a monte anni e anni di lavoro di Naughty Dog e di Sony stessa.

- Advertisement -

Le due aziende hanno provveduto, in simbiosi, alla cancellazione di tutti i leak da tutte le testate e siti su cui erano comparsi, ma purtroppo solo quando la frittata era già stata fatta. Secondo alcuni utenti, i video sono ancora disponibili da qualche parte, ma consigliamo vivamente di non farsi prendere dalla curiosità.

Quello che resta da capire, adesso, è come si evolverà la situazione, dato che il gioco, dopo il secondo rinvio, è stato spostato dal 29 maggio 2020 a data da destinarsi. Questa è stata sicuramente una grana in più per Naughty Dog, che, paradossalmente, potrebbe decidere, sempre in concerto con Sony, di anticipare quantomeno la data di uscita della versione digitale del gioco, ma di questo al momento nessuno sa nulla e non ci sono fonti ufficiali che possano confermare indiscrezioni in tal senso.

Agli utenti sfortunati che purtroppo si sono  bruciati il finale del gioco, magari presi dalla curiosità o esplorando il leak con la certezza che si trattasse di un fake, rimane solo di attendere altre notizie da parte del publisher, sperando che questa martoriata esperienza di sviluppo possa giungere a un finale felice sia per Naughty Dog, ma soprattutto per gli utenti, ancora una volta vittime di un’ingiustizia altrui, nonostante il rispetto per l’attesa e la fiducia nel lavoro del publisher.

- Advertisement -

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Streaming

Ultime News

Beyond: Due anime – Un’altra grande avventura sviluppata da Quantic Dream

Beyond: Due anime è un videogioco del 2013 sviluppato da Quantic Dream e pubblicato originariamente come esclusiva PlayStation 3 Il gioco è stato successivamente riproposto...

Xbox One S e Xbox One X – Le offerte del Volantone GameStop di luglio

Con l'arrivo del nuovo mese, GameStop ha "salutato" promuovendo un nuovo Volantone estivo che comprende molte offerte riguardanti le console e i videogiochi. Ecco le...

A causa delle preoccupazioni del Coronavirus le aziende di videogiochi della zona di Seattle mandano a casa i dipendenti

L'area di Seattle è stata un area che ha suscitato molte preoccupazioni a causa del Coronavirus o Covid-19. Nella suddetta area si trovano svariate aziende...

Destiny Lore #1 Chi sono i Guardiani ed il Viaggiatore [parte 2]

Andiamo a parlare di questi valorosi guerrieri Benvenuti nella seconda parte dell' articolo sulla Lore di Destiny. Nel precedente articolo vi abbiamo parlato del Viaggiatore e...

Configurazione PC Gaming agosto 2020: Fascia Media

E rieccoci oggi con la seconda parte della nuova serie targata Element Gaming dedicata ai PC Gaming più performanti disponibili sul mercato. Oggi parleremo della...