- Advertisement -

eFootball PES 2020 ha raccolto tanti consensi, più di quanti ne abbia raggiunti con i capitoli precedenti. Konami ha implementato nel suo calcistico un gameplay maggiormente solido e realistico rispetto al passato, iniziando anche a percorrere la strada delle licenze. Lo scorso luglio infatti erano state annunciate 4 partnership di spessore per il nuovo capitolo di PES, uscito il 10 settembre 2019.

- Advertisement -

Lato licenze i passi avanti sono stati notevoli, aggiungeremmo un vero cambio di passo per Konami rispetto alle edizioni passate. Sono state infatti acquisite in esclusive le licenze di vari club, tra i quali le blasonate Juventus, Manchester United e Bayern Monaco. In seguito sono arrivate poi altre squadre “inferiori” tra i partner, tra le quali ricordiamo il Mallorca, lo Zenit, lo Shalke 04 e varie altre, insieme a diversi giocatori “leggendari”. Di certo tutto ciò ha aiutato ad allargare non di poco il bacino di utenza di PES e quindi le vendite, con conseguente aumento delle entrate per Konami.

Quale futuro per PES?

Se l’edizione 2020 è stata molto apprezzata, non possiamo fare a meno di iniziare a chiederci che ne sarà del futuro del brand. Con i campionati attualmente sospesi e gli Europei (che pure erano licenza esclusiva di PES 2020) rinviati di un anno, è lecito domandarsi cosa ci si possa aspettare da PES 2021. Gli interrogativi vengono dall’attuale pandemia che stiamo vivendo, quella di Covid-19, che ha generato non poca incertezza praticamente in ogni campo. In ambito videoludico poi c’è da aggiungere l’uscita annunciata delle console next-gen entro fine 2020.

Allo stato attuale non sappiamo quasi nulla di un eventuale PES 2021, e forse è un pizzico presto per preoccuparsene, dato che il reveal del nuovo capitolo di solito arriva tra maggio e giugno (l’anno scorso è arrivato durante l’E3). L’unica cosa che sappiamo è che il prossimo capitolo del calcistico Konami si mostrerà con un motore grafico nuovo di zecca, ma in quanto a date di presentazione e quant’altro ad oggi non ci è dato sapere nulla. Siamo comunque nei tempi previsti, per ora nessun ritardo, se non fosse che la situazione mondiale attuale ha già causato un bel po’ di rinvii di giochi illustri, e probabilmente altri ancora ne arriveranno. A questo va aggiunta la sfida che gli sviluppatori avranno nel confrontarsi con le console di prossima generazione, e quindi nell’offrire un prodotto che sia valido sia per PlayStation 4 / Xbox One che per PlayStation 5 / Xbox Series X. Quel che sappiamo per certo è che le console nuove saranno retrocompatibili con l’attuale generazione, quindi può darsi che Konami scelga di offrire un prodotto che sia cross-gen e che funzioni su entrambi i sistemi, magari con qualche miglioramento per chi lo giocherà sulle nuove console.

Tante, troppe le ipotesi fattibili, ma l’unica cosa che possiamo fare, e che vi invitiamo a fare, è quella di aspettare informazioni dai canali ufficiali di Konami relativi a PES, nella speranza di avere sempre le notizie migliori.

- Advertisement -

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Streaming

Ultime News

Mafia III – Alla riscoperta del terzo capitolo in attesa del remake del primo

Mafia III è un videogioco di azione sviluppato da Hangar 13 e pubblicato da 2K Games per Xbox One e PlayStation 4 nel corso...

Bandai Namco – Un esempio per tutti

Da buon collezionista, mi sono imbattuto in uno dei giochi che ritengo un vero e proprio capolavoro: Ni No Kuni II: Il Destino di...

Ghost of Tsushima – Nuovo trailer

Spiegata la storia del protagonista del gioco Jin Sakai è l'eroe che impersoneremo in Ghost of Tsushima. Fino a poche ore fa non sapevamo molto...

GameStop Italia annuncia la riapertura

La catena di vendita di articoli elettronici comunica le sue prossime intenzioni Dopo tante brutte notizie legate alla pandemia di Covid-19, forse si inizia a...

Final Fantasy VII Remake – Il secondo episodio è già in lavorazione

Yoshinori Kitase conferma quanto aveva già dichiarato in precedenza Il titolo di punta di quest'anno per Square Enix è senza ombra di dubbio Final Fantasy...