- Advertisement -

Grim Fandango è un titolo uscito originariamente per PC nel 1998 e ora riproposto per PS4 e recentemente Nintendo Switch.

Grim Fandango Remastered narra la storia di Manuel “Manny” Calavera, che a causa dei suoi peccati in vita è obbligato a lavorare nel Dipartimento della Morte come “agente di viaggi”. Durante un controllo di routine scopre che l’anima di Mercedes Colomar non ha ottenuto un biglietto per il Treno Numero 9 nonostante la sua vita impeccabile. La decisione di mettersi sulle sue tracce, per fare luce sul mistero, porterà il giocatore a scoprire un complotto nelle pieghe più oscure della Terra dei Morti.

- Advertisement -

Dal punto di vista della scrittura, questa versione Remastered, non presenta cambiamenti rispetto all’originale. I cambiamenti più significativi riguardano il comparto grafico: i fondali fissi ora godono dell’alta definizione pur non essendo stati ridisegnati. Gli interventi più drastici sono stati apportati sui personaggi 3D che animano la città di El Midollo e la Terra dei Morti.

Iniziando una partita il quadro si presenta come nella versione originale, ossia in formato 4:3, con la possibilità, tuttavia di modificare l’asset a 16:9.

Si tratta però di un 16:9 di facciata poiché gli ambienti non sono stati adattati al nuovo formato e tutto si vede leggermente allungato.

Per i nostalgici è stata pensata anche la modalità Originale, che riporta textures e illuminazione allo stato classico non rifinito.

Per quanto riguarda i comandi, si può decidere di attivare la modalità Tank, tramite la quale il personaggio gira su se stesso e poi prosegue nella direzione desiderata, oppure quella relativa alla telecamera, con la quale si può comandare liberamente Manny come se si trovasse in un ambiente 3D moderno.

Per quanto riguarda invece la colonna sonora e i doppiaggi, tutto è rimasto invariato. Come tradizione, il gioco non salva automaticamente la partita, bisogna fare attenzione e salvare manualmente prima di ogni uscita.

- Advertisement -

Grim Fandango Remastered è assolutamente un titolo cult che va giocato (per chi non lo avesse mai provato prima) e rigiocato, e che rimane a tutt’oggi attuale e coinvolgente. Per i completisti inoltre vi sono numerosissimi trofei PSN messi a disposizione che garantiranno di farvi passare ore ed ore a gustarvi il titolo (peccato che la versione Nintendo Switch, come tutti i titoli per questa piattaforma del resto, non contempli trofei o obiettivi).

 

- Advertisement -

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Streaming

Ultime News

Nuovi spunti di Lore di Destiny 2 sembra suggerire cheil Faro sia legato ad intenzioni oscure

Dei dataminer hanno spulciato un poì di lore extra sulle Prove di Osiride In Destiny 2 ci sono poche cose eccitanti come raggiungere il Faro...

Ghost of Tsushima – Come sarà il gameplay

Il titolo darà varie possibilità di scelta al giocatore Del Samurai Jin pensiamo davvero che da ora in avanti ne sentiremo parlare moltissimo, vuoi per...

Final Fantasy 7 remake – Square Enix comunica che le copie fisiche del gioco sono già state spedite

Si inizia dalle copie destinate al mercato australiano e europeo Situazione nuovamente cambiata per il rifacimento dello storico e iconico titolo della serie, uscito nel...

Mortal Shell – Tra digitale e fisica

Sono passati 3 anni dall'ultima volta che ho visto il mare e oggi rivedendolo mi sono emozionata molto, ho corso a perdifiato fino a...

Destiny 2 Shadowkeep: come ottenere l’emblema segreto a tema NASA

Anche Shadowkeep ha i suoi Easter Egg Tutti i giocatori di Destiny 2 con il lancio di Shadowkeep si aspettavano l'arrivo di nuovi segreti. E,...