- Advertisement -

Si inizia dalle copie destinate al mercato australiano e europeo

Situazione nuovamente cambiata per il rifacimento dello storico e iconico titolo della serie, uscito nel 1997. Si sono susseguiti vari annunci nel corso degli scorsi mesi e settimane.

Andando cronologicamente, dal rinvio della data di uscita, poi l’uscita di vari video-spot, in seguito l’annuncio a ciel sereno del rilascio della demo, successivamente il rischio di non ricevere le copie fisiche nella data di uscita a causa del Covid-19 che inevitabilmente sta bloccando più settori e, infine, una notizia che farà felici i fan e chi ne attende una copia con ansia spasmodica.

- Advertisement -

Scopriamo nel dettaglio qual è questa buona notizia: il publisher ha dichiarato che nei giorni scorsi, a partire dalla settimana precedente, sono state già spedite tutte le copie fisiche destinate al mercato europeo e australiano, con addirittura la possibilità di riceverlo in anticipo rispetto alla data fissata per l’uscita ufficiale. Per quanto riguarda il mercato americano, invece, la consegna agli spedizionieri avverrà la prossima settimana.

Senza dubbio, c’è chi si sarà sfregato le mani dopo aver letto la news, in quanto pochi giorni prima c’è stata una letterale escalation di emozioni e speranze, la prima riguardante la reale possibilità che il gioco non venisse ancora una volta rinviato, sempre a causa del virus.

Sembra proprio che la situazione si sia addirittura capovolta e che Square Enix abbia giocato d’anticipo, senza rischiare di scontentare qualcuno.

E sarà stato proprio questo lo scopo del publisher, ovvero pensare ai sostenitori. Dopo tante news, tanti video, tanto marketing fatto per pubblicizzare la loro nuova creatura, sarebbe stato un gran peccato farsi trovare impreparati.

- Advertisement -

Sicuramente il pensiero di rischiare, per una volta e si fa per dire, un anticipo sulla tabella di marcia, avrà sfiorato per qualche secondo la mente dei produttori, ma, a volte, ed è questo certamente uno dei casi, ci sono regole che vengono rotte dalle eccezioni.

Ricordiamo infine che Final Fantasy 7 remake sarà disponibile a partire dal 10 aprile 2020 (o forse prima per qualcuno) in esclusiva temporale su PlayStation 4.

- Advertisement -

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Streaming

Ultime News

Inside Xbox 20/20 – Un primo passo falso o una strategia?

Nel corso della giornata del 7 maggio 2020 alle ore 17.00 (ora italiana) c'è stato un evento live, Inside Xbox, sulle principali reti social...

Il Gaming riparte – Monstrum arriva su console

Monstrum è finalmente disponibile su PlayStation 4 Venerdì 22 maggio, casa SOEDESCO ha ben deciso di deliziare i suoi fan su console con un survival...

Next Gen – Uno sguardo “nostalgico” al passato e al futuro del videogame

In primis vorrei presentarmi a voi: sono Francesco Nicoletti e sono un ragazzo appassionato di gaming e tecnologia da quando avevo 4 anni, da...

Assassin’s Creed Valhalla – Pubblicato il primo trailer

Ubisoft rende disponibile il cinematic trailer del titolo Dopo la diretta fiume del giorno 29 aprile 2020, condotta dall'artista australiano Bosslogic, nella quale è venuta...

Primo DLC per Dragon Ball Z Kakarot: siete pronti Sayan?

Finalmente è stato annunciato un primo DLC per il titolo che racconterà la storia del super Sayan God Sì, a quanto pare sembra giunta l'ora...