- Advertisement -

L’uomo falena prende spunto dall’omonima creatura mitologica o del folklore se vogliamo

Forse anche altri giocatori oltre a me non appena hanno giocato a Fallout 76 sono giunti a Point Pleasent. In effetti questa città non è poi così lontana dal nostro Vault di nascita. Ma cos’ha di particolare questa città che mi ha immediatamente colpito? Un enorme statua di un Uomo falena ed addirittura un museo dedicato a questo(che tra l’altro esiste anche nella realtà). Questo è un mostro che effettivamente possiamo trovare nel gioco e che potrebbe manifestarsi a noi dopo aver ascoltato i due olonastri presenti nel suddetto museo.

- Advertisement -

Ma l’uomo falena è realmente esistito?

Questa creatura ha iniziato a calcare la scena del West Virginia tra il 12 Novembre 1966 ed il 15 Dicembre 1967, questa creatura infatti è stata avvistata. Le testimonianze delle persone che l’hanno incontrato lo descrivono come una figura molto alta, tra i 2 metri ed i 2 metri e mezzo, scura, con enormi occhi rossi ed enormi ali di falena dall’apertura alare di circa 4 metri. La sua fama la raggiunse il 15 Dicembre del 1967 in quanto fu avvistato sul Silver Bridge. Lo stesso giorno in cui il ponte cedette causando un disastro e 46 vittime.

Quello che a livello di Folklore è in dubbio è proprio se il disastro sia colpa di questa mostruosa figura oppure se il Mothman fosse li proprio per avvisare della catastrofe.

L’uomo falena in Fallout 76

Gli stessi sviluppatori si sono stupidi della loro idea nell’aggiungere questa creatura. Questa è stata rivista e ridisegnata per Fallout 76. Una volta usciti dal Vault sicuramente almeno una volta noteremo questa creatura. Che sia fuori dal museo o in altri posti questa figura ci seguirà da lontano. E piano piano si avvicinerà sempre di più fino a quando deciderà di attaccare. Non potremmo abbatterlo prima del dovuto, infatti questo se avvicinato svanirà nel nulla. Esso avrà degli occhi viola finché sarà passivo. Quando saranno gialli ci stara avvisando di stare attenti, in quanto lui stesso è sull’attenti e potrebbe attaccarci. Gli occhi rossi… beh, significano che combatteremo con questa creatura.

- Advertisement -

 

Il Mothman (uomo falena) ha visto anche delle persone dedicarsi alla sua ricerca, come ad esempio Angus Dykstra.

Questo investigava anche su un possibile culto di questa creatura che vedremo anche ricreato in gioco. Questo culto venerava appunto l’uomo falena e come ogni setta vennero perseguitati. Ma questo li rafforzo. Mentre l’olocausto nucleare si profilava all’orizzonte uno di questi “fedeli” ebbe una visione che gli dichiaro che il giorno successivo ci sarebbe stata un inondazione. Questo il 22 Ottobre 2077. I cultisti dunque cercarono rifugio in alta quota. L’inondazione però non arrivo come predetta. I luoghi di culto ed i fedeli affollarono l’Appalachia anche dopo la morte del credo originale. Così come le enormi falene mutate venerate dai cultisti.

Tutto questo secondo gli olonastri presenti in gioco. 

L’Uomo Falena nel gioco presenta delle varianti ognuna diversa dalle altre.

Mothman: quella che vi abbiamo descritto in alto, per lo più pacifica dagli occhi viola.

 

 

Stalking Mothman: Come può farvi indovinare il nome questa entità vi inseguirà, vi attaccherà e poi fuggirà. Un rompi scatole insomma.

 

Vengeful Mothman: Questa variante a differenza delle altre sarà grigia e costantemente ostile.

 

Glowing Mothman: questa variante è irradiata.  Sarà griglia con delle fluorescenze.

 

 

Scorched Mothman: Questa è un po’ più rara come variante. Essa infatti è irradiata dagli Scorched. La troveremo se avremo fortuna durante l’evento Scorched Heart dove è stata lanciata una bomba nucleare.

Infine il Wise Mothman: questa è una variante non ostile che incontreremo dopo aver terminato la quest The Path to Enlightenment. Ci darà un buff del 5% di xp in più nella prossima ora se ci interagiamo. Potrebbe anche nascere a caso nella mappa ma senza la possibilità del buff.

 

- Advertisement -

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Streaming

Ultime News

Il più grande mistero di Red Dead Redemption 2

Dopo così tanto tempo un gioco così vasto può ancora avere dei misteri da svelare? Ebbene si, Red Dead Redemption 2 è un gioco davvero...

Bandai Namco – Un esempio per tutti

Da buon collezionista, mi sono imbattuto in uno dei giochi che ritengo un vero e proprio capolavoro: Ni No Kuni II: Il Destino di...

Cyberpunk 2077 è finalmente in gold!

Ebbene si ragazzi, il gioco è finalmente in fase gold! Dopo oltre 8 anni dal suo primo teaser e dopo 10 anni dalle prime info...

PlayStation 5: non è retro-compatibile con PS3 e giochi precedenti

Jim Ryan di Sony conferma che PS5 è compatibile solo con i giochi per PS4. È ufficiale: La PlayStation 5 non è compatibile con i...

Dura Luce si ritroverà a dominare un intera stagione o verrà nerfata prima?

Nella giornata di ieri ho iniziato a giocare le Prove di Osiride Ieri ho iniziato a giocare le mie prime Prove di Osiride e mi...