- Advertisement -

Vi diamo il benvenuto alla nuova serie targata Element Gaming dedicata ai PC Gaming più performanti disponibili sul mercato, divisi per fasce di prezzo e orientati alla Next-Gen, che come accade per le console, necessita di macchine da gioco sempre più potenti.

In questa prima parte della guida al PC Gaming analizzeremo le soluzioni che possono fare al caso di chi si approccia per la prima volta al PC come piattaforma di gioco e vuole spendere il meno possibile ma realizzare una macchina che, oltre a presentare tutti i vantaggi di velocità ed efficienza nelle normali operazioni di navigazione o utilizzo di software professionali di un computer moderno, permetta di giocare discretamente ai giochi più recenti senza però grandi pretese grafiche.

PC Gaming 450€

- Advertisement -

Il budget minimo per realizzare un PC adatto al Gaming (con compromessi) con componenti nuovi è 450€, cifra che permette di portarsi a casa un Ryzen 5 3400G, processore di casa AMD che, oltre alla CPU di architettura Zen+ a 12 nanometri dotata di 4 core fisici e 8 thread con max boost a 4.2GHz, incorpora una GPU Vega 11 che permette di giocare a tutti i titoli del passato con pochi o nulli compromessi.

Questa configurazione permette anche di approcciarsi al Gaming moderno senza spendere grosse cifre, riservandosi la possibilità di aggiornare in futuro la build con l’acquisto di una Scheda Video dedicata. Grazie alla pacata diminuzione dei prezzi delle memorie, con questa modica spesa è possibile accaparrarsi 16GB di RAM DDR4 a 3600MHz, perfette per qualsiasi gioco anche con configurazioni da centinaia di euro più costose, per questa build ho selezionato delle Crucial Ballistix in 2 banchi da 8GB che permettono di sfruttare il Dual Channel e ottimizzare le frequenze di lavoro, e un SSD Kingston da 480GB.

Ma vediamo la configurazione:

Processore: https://www.amazon.it/gp/product/B07SXNDKNM/

- Advertisement -

Scheda Madre: https://www.amazon.it/gp/product/B07FKNM8FQ/

RAM: https://www.amazon.it/gp/product/B083V93HJG/

Alimentatore: https://www.amazon.it/gp/product/B07S2SQCW7/

SSD: https://www.amazon.it/gp/product/B01N0TQPQB/

Case: https://www.amazon.it/gp/product/B00UNJRG78/

PC Gaming 550€

Alzando il budget di 100€ non è ancora possibile acquistare una scheda video dedicata che valga la pena di essere comprata, almeno nel mercato del nuovo , in quello dell’usato è possibile rimediare qualche soluzione interessante. Possiamo però migliorare alcuni aspetti come lo storage e la scheda madre, optando per 1TB di SSD e una MSI B450 Gaming Plus Max, MoBo di qualità superiore che potrà ospitare anche processori di fascia più alta, rimanendo nel budget è possibile valutare l’acquisto di un case esteticamente più accattivante come il Metallic Gear Neo Air, dotato di due ventole RGB.

Ma vediamo la configurazione:

Processore: https://www.amazon.it/gp/product/B07SXNDKNM/

Scheda Madre: https://www.amazon.it/gp/product/B07FKNM8FQ/

RAM: https://www.amazon.it/gp/product/B083V93HJG/

Alimentatore: https://www.amazon.it/gp/product/B07S2SQCW7/

SSD: https://www.amazon.it/gp/product/B01N0TQPQB/

Case: https://www.amazon.it/gp/product/B00UNJRG78/

 

PC Gaming 650€

Arrivando a questa cifra è possibile migliorare la configurazione base e aggiungere una scheda video dedicata, in particolare una Sapphire AMD RX 5500XT da 8GB GDDR6, che ci permetterà di giocare il Full HD a dettagli alti/ultra alla maggior parte dei titoli moderni, anche le nuove uscite, ottenendo ottimi framerate ottimizzando le impostazioni grafiche, è quindi questa una configurazione anche mirata ai giochi competitivi, che godranno di notevole fluidità. Inoltre è possibile, rimanendo nel budget, valutare l’acquisto di un’ SSD M2 Crucial MX500 da 500GB, più veloce di un classico SSD SATA.

Vediamo la configurazione:

Processore: https://www.amazon.it/gp/product/B07SXNDKNM/

Scheda Madre: https://www.amazon.it/gp/product/B07FKNM8FQ/

RAM: https://www.amazon.it/gp/product/B083V93HJG/

Alimentatore: https://www.amazon.it/gp/product/B07S2SQCW7/

SSD: https://www.amazon.it/gp/product/B01N0TQPQB/

Case: https://www.amazon.it/gp/product/B00UNJRG78/

Scheda Video: https://www.amazon.it/gp/product/B082P7HZ4Z/

 

Ogni PC per poter essere utilizzato ha bisogno di alcune periferiche, come monitor, mouse e tastiera, fondamentali per ogni utilizzo del computer. Vediamo alcuni prodotti offerti della fascia economica del mercato per ognuna delle tre configurazioni.

Monitor

Fascia basic (100€ – 150€): https://www.amazon.it/gp/product/B07H4FZDLM/

Fascia Media (180€ – 200€): https://www.amazon.it/gp/product/B083X18CW4/

Fascia Alta (250€): https://www.amazon.it/gp/product/B083P7DRSK/

Tutte e tre le soluzioni presentano un pannello IPS Full HD 1920×1080, ciò che diferisce tra i modelli è la frequenza di aggiornamento, che arriva a 144Hz nei due modelli più costosi, il tempo di risposta e la presenza della tecnologia di allineamento (che migliora la comunicazione tra GPU e Monitor) proprietaria AMD chiamata FreeSync.

Tastiera

La tastiera è una delle periferiche più importanti di chi gioca competitivo, conosciamo i vantaggi delle moderne tastiere meccaniche, più sensibili e reattive rispetto alle classiche a membrana (le quali ormai una vale l’altra quindi non saranno presenti in questo articolo). Vi consigliamo quindi tre prodotti, al solito divisi per fascia di prezzo, che possono fare al caso di chiunque voglia acquistare una nuova tastiera da gaming.

Fascia basic (45€): https://www.amazon.it/gp/product/B083T1BVXG/

Fascia Media (80€): https://www.amazon.it/gp/product/B07BKHP2NK/

Fascia Alta (130€ – 150€): https://www.amazon.it/gp/product/B079BW5DRF/

 

Mouse

L’ultima periferica (ma non per importanza) di cui vogliamo parlarvi oggi è il mouse, importantissimo elemento di ogni configurazione, pilastro fondamentale per chi gioca competitivo ai titoli online. Le caratteristiche più importanti nella scelta di un mouse da gaming sono legate al sensore ottico, all’ergonomia e al peso dei materiali con i quali quest’ultimo è realizzato. Vediamo tre valide opzioni divise per fasce di prezzo.

Fascia basic (30€): https://www.amazon.it/gp/product/B07RDQBFXY/

Fascia Media (60€): https://www.amazon.it/gp/product/B07D8VPBW5/

Fascia Alta (90€): https://www.amazon.it/gp/product/B081QXJLDN/

 

E con quest’ultima periferica concludiamo la prima parte della nuova rubrica rivolta a chiunque sia interessato o in procinto di acquistare un nuovo fiammante PC da Gaming. Per tutti quelli disposti a sborsare cifre più alte per regalarsi una nuova postazione, presto usciranno nuove build più costose e performanti, ci diamo quindi appuntamento alla prossima puntata di questa nuova rubrica. Stay Tuned!

- Advertisement -

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Streaming

Ultime News

The Last of Us Part II – Nuovo video di gameplay

Il video trasmesso il 27 maggio alle 22 ora italiana Altro giro, altro State of Play. Utenti soddisfatti dalle impressioni lasciate dal nuovo gameplay. Il...

Halo: The Master Chief Collection – Il ritorno di Master Chief

Durante l'E3 2014 è stato presentato Halo: The Master Chief Collection che è uscito nei negozi l'11 novembre 2014 in esclusiva per Xbox One...

Mario Tennis Aces – Il tennis non è mai stato così divertente

Mario Tennis Aces è un godibilissimo titolo uscito nel corso del 2018 per Nintendo Switch In una vera e propria modalità Campagna in single-player dovremo,...

The Last of Us Part II – Finisce in rete il filmato del finale del gioco

Filmati pubblicati da un ex dipendente di Naughty Dog Nelle ultime ore dello scorso 26 aprile sono stati diffusi online diversi filmati del titolo, che,...

Il Gaming riparte – Monstrum arriva su console

Monstrum è finalmente disponibile su PlayStation 4 Venerdì 22 maggio, casa SOEDESCO ha ben deciso di deliziare i suoi fan su console con un survival...